Nato nel 2019, il Movimento Gilet Arancioni ha come leader Antonio Pappalardo (ex Generale dell’Arma dei Carabinieri, ex sindacalista, uomo di statura culturale, musicista, scrittore e pittore per passione). Memorabili le sue lunghe, e vinte, battaglie su più fronti, sempre per proteggere i più deboli e per innalzare la Libertà del Popolo Sovrano.

Il Movimento Gilet Arancioni vuole porre al centro del dibattito politico la naturale presenza della Sovranità del Popolo Italiano, portando con sé il bagaglio culturale e di libertà che tanto duramente ci sono stati trasmessi dai nostri avi e dai Padri Costituenti.

Tutto questo si evince anche dallo Statuto del Movimento Gilet Arancioni che vuole indicare la direzione verso la Sovranità e la Libertà e affermare con forza la centralità del Popolo nella gestione della Res Pubblica.